PROGETTO LABORATORIO: “IL GIOCO DEL DIPINGERE”

L’attività è condotta da Rita Archetti, insegnante della nostra scuola e Praticien dell’Associazione Culturale “Il Bozzolo Closlieu”.
Il progetto, che si svolge nell’Atelier Closlieu della nostra scuola, è rivolto a tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia, suddivisi in gruppi eterogenei per età, con cadenza settimanale. L’attività è condotta dal “Praticien” che favorisce il libero fluire dell’espressione.

Nel Closlieu si crea un armonico equilibrio tra regole e libertà. Si dipinge in piedi per permettere la totale libertà di movimento fra la tavolozza (spazio della relazione) e il foglio (spazio personale). Si seguono rituali precisi, condividendo insieme agli altri il puro piacere del dipingere, affermandosi senza competizione, rendendo l’individuo indipendente da sguardi e giudizi altrui, più forte e sicuro di sè.

Il bambino che fa questa straordinaria esperienza diviene consapevole del suo valore: ciò che fa non viene discusso, approvato o criticato, viene semplicemente accolto.